Locazione abitativa simulata da comodato: i limiti probatori per la parte che voglia dimostrare di essere conduttore e non comodatario


Posto che la locazione abitativa deve essere redatta per iscritto a pena di invalidità (art. 1, co. 4, L. n. 431/1998), al di fuori delle ipotesi di illiceità (art. 1417 cc) ed in difetto di confessione (art. 2733 cc) o giuramento (art. 2738 cc), la prova di un [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Delle controversie individuali di lavoro (artt. 409-441 cpc), (02) Capo II - Dei requisiti del contratto (artt. 1325-1352 cc), (02) Capo II - Dell'istruzione della causa (artt. 175-274 cpc), (02) Capo II - Delle controversie in materia di previdenza e di assistenza obbligatoria (artt. 442-473 cpc), (03) Capo III - Della prova testimoniale (artt. 2721-2726 cc), (04) Capo IV - Delle presunzioni (artt. 2727-2729 cc), (05) Capo V - Della confessione (artt. 2730-2735 cc), (06) Capo VI - Del giuramento (artt. 2736-2739 cc), (06) Capo VI - Della locazione (artt. 1571-1654 cc), (10) Capo X - Della simulazione (artt. 1414-1417 cc), (14) Capo XIV - Del comodato (artt. 1803-1812 cc), L. n. 431 del 1998 (Legge sulle locazioni abitative), Preferiti

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.