Illecito amministrativo e verbale privo della sanzione: quid juris?

In tema di violazioni amministrative, la mancata indicazione nel verbale di accertamento della violazione notificato al trasgressore, della sanzione edittale da corrispondere non è di per sè causa di nullità della contestazione, non esistendo una previsione che ne impone la comunicazione al trasgressore e non risultandone menomato il diritto di difesa di questi, a condizione […]

Read More &#8594

Quizzino #18

Cinque domande e tre possibili risposte, una sola delle quali giusta. Indovina quale. Hai due minuti e un solo tentativo. Un pretesto per scoprire (o riscoprire) insieme le sentenze modenesi più importanti o semplicemente interessanti e curiose, ma tutte, comunque, senza tempo e quindi sempre attuali.

Read More &#8594

Perché si dice udienza (cartolare)?

Il Legislatore parla più volte di udienza (almeno una volta per ciascuno degli oltre 33 riti previsti dal codice e dalle altre leggi speciali), precisando pure che la dirige il giudice (art. 127 cpc). Ma non la definisce, rinviando evidentemente al concetto comune del termine. Che però è piuttosto tecnico, o quantomeno lo è diventato […]

Read More &#8594

Tra gli obblighi del professionista c’è quello di invitare il cliente a rivolgersi ad altro professionista competente

Il dovere di diligenza che incombe sul professionista determina l’obbligo in capo al predetto, di accordare tutte le informazioni utili al cliente, anche se attinenti a questioni esterne al suo ambito, laddove rilevanti e conosciute o conoscibili dal professionista medesimo, e di fornire al cliente tutti gli elementi che possano consentirgli di adottare autonome decisioni, […]

Read More &#8594

La nullità della procura alle liti di società rilasciata con firma illegibile e senza indicazione della carica sociale

È nulla la procura alle liti della società, rilasciata con firma illegibile da soggetto genericamente indicato come “legale rappresentante” della stessa, stante l’incertezza dell’identità del sottoscrittore. Tale nullità (relativa), non rilevabile d’ufficio ma su eccezione di parte (art. 156 cpc) è tuttavia sanabile con la precisazione del nome del sottoscrittore della procura, che il difensore […]

Read More &#8594