Scrittura privata (anche immobiliare): la prova della data certa può darsi anche per testi

Le ipotesi previste dall’art. 2704 cc – “data della scrittura privata nei confronti dei terzi” – integrano un’elencazione non tassativa e l’evento, cui si collega la certezza dell’atto dal punto di vista temporale, richiede una valutazione da effettuare in concreto, in base alle allegazioni ed alle prove offerte, anche mediante testimoni e per presunzioni, con […]

Read More &#8594

L’estensione automatica della domanda al terzo chiamato: criteri

La domanda dell’attore si estende automaticamente al terzo chiamato in causa dal convenuto quando la chiamata del terzo sia effettuata per ottenere la liberazione dello stesso convenuto dalla pretesa attorea, individuandosi il terzo come l’unico obbligato nei confronti dell’attore, in posizione alternativa con il convenuto ed in relazione alla medesima obbligazione dedotta nel giudizio (c.d. […]

Read More &#8594