Vietata la c.d. CTU esplorativa

La consulenza tecnica d’ufficio non può essere disposta al fine di esonerare la parte dal fornire la prova di quanto assume ed è quindi legittimamente negata dal giudice qualora la parte tenda con essa a supplire alla deficienza delle proprie allegazioni o offerte di prove ovvero a compiere un’indagine esplorativa alla ricerca di elementi, fatti […]

Read More &#8594

L’usura oggettiva si accerta confrontando il TEG con il TEGM

La fattispecie della c.d. usura oggettiva (o presunta) o in astratto è integrata a seguito del mero superamento del tasso–soglia che a sua volta viene ricavato mediante l’applicazione di uno spread sul TEGM; posto che il TEGM viene trimestralmente fissato dal Ministero dell’Economia sulla base delle rilevazioni della Banca D’Italia, a loro volta effettuate sulla […]

Read More &#8594

Condominio: la convocazione dell’assemblea può avvenire oralmente o con comunicazione consegnata ad un terzo?

In tema di condominio degli edifici, non è previsto alcun obbligo di forma per l’avviso di convocazione dell’assemblea, sicché la comunicazione può essere fatta anche oralmente, in base al principio della libertà delle forme, salvo che il regolamento non prescriva particolari modalità di notifica del detto avviso; deve, quindi, ritenersi legittima la prassi, precedentemente non […]

Read More &#8594

Revocatoria fallimentare: l’eccezione relativa al pagamento in termini d’uso va sollevata costituendosi 20 giorni prima dell’udienza?

L’eccezione relativa al pagamento in termini d’uso e conseguente esonero dall’azione revocatoria di cui all’art 67 co. 3 Legge Fall. non è qualificabile come eccezione in senso stretto ma come una mera difesa peraltro rilevabile anche d’ufficio, sicché no nrichiede ai fini della sua ammissibilità che sia sollevata con la costituzione in giudizio tempestivamente sollevata […]

Read More &#8594