La garanzia decennale dell’appalto ha finalità di interesse generale ed ordine pubblico

La norma di cui all’art. 1669 cc, sebbene dettata in materia di appalto, configura un’ipotesi di responsabilità extracontrattuale di ordine pubblico sancita per ragioni e finalità di interesse generale, e trova quindi applicazione in un ambito più ampio di quello risultante dal tenore letterale della disposizione giacché opera anche a carico del progettista, del direttore […]

Read More &#8594

La responsabilità ex art. 1669 cc

La responsabilità del venditore-costruttore di un immobile ex art. 1669 cc può essere invocata non solo quando l’impresa venditrice abbia provveduto in prima persona ad edificare il complesso immobiliare, ma anche quando lo abbia fatto stipulando contratto con diverse imprese o soggetti professionali pur mantenendo il potere di controllo e direzione e vigilanza sull’andamento dei […]

Read More &#8594

Scoperta dei vizi occulti e ATP

Qualora l’opera appaltata sia affetta da vizi occulti o non conoscibili, perché non apparenti all’esterno, il termine di prescrizione dell’azione di garanzia ex art. 1667 cc decorre dalla scoperta dei vizi, la quale è da ritenersi acquisita dal giorno in cui il committente abbia avuto conoscenza degli stessi, essendo onere dell’appaltatore, se mai, dimostrare che […]

Read More &#8594

ATP e dies a quo per la denunzia dei vizi

Il dies a quo per la denunzia dei vizi ex art. 1669 cc è rappresentato dalla data della acquisizione di un apprezzabile grado di conoscenza obiettiva e completa degli difetti e del loro collegamento causale alla attività di esecuzione espletata dall’appaltatore (Nella specie, il termine decadenziale per la denunzia è stato individuato nella data di […]

Read More &#8594

Responsabilità del costruttore: la legittimazione attiva dell’amministratore condominiale

In tema di responsabilità del costruttore ex art. 1669 cc, ove la rovina o il pericolo di rovina conseguente a gravi difetti di costruzione riguardi anche le parti comuni di un edificio condominiale, alla denuncia e all’azione ex art. 1669 cit. è abilitato, oltre ai condomini, l’amministratore del condominio. Tribunale di Modena (Montorsi), sentenza n. […]

Read More &#8594