Denuncia dei vizi e prova del rispetto del termine dell’azione di garanzia


Il committente che, ai sensi dell’art. 1667 cc, agisca nei confronti dell’appaltatore per le difformità ed i vizi dell’opera ha l’onere di provare i fatti posti a fondamento della sua domanda e quelli necessari per contrastare le eventuali eccezioni della controparte; pertanto, qualora l’appaltatore eccepisca la prescrizione biennale d [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Della vendita (artt. 1470-1547 cc), (07) Capo VII - Dell'appalto (artt. 1655-1677 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment