Il diritto del cliente di ottenere la documentazione della banca non viene meno neppure con la cessazione del rapporto contrattuale

La previsione di cui all’art. 119 TUB (secondo cui il cliente ha diritto ad ottenere dalla banca “copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni“) configura un diritto sostanziale autonomo, la cui tutela è riconosciuta come situazione giuridica finale e non strumentale, donde, per il suo riconoscimento, non assume […]

Read More &#8594

Covid-19: il lockdown non attribuisce al conduttore il diritto di sospendere il pagamento dei canoni (né trasferisce sul locatore il rischio d’impresa)

Nel caso di sospensione delle attività imprenditoriali a causa dell’emergenza pandemica Covid-19 (ristorazione, piscine e impianti sportivi, ecc.), la morososità del conduttore va sì valutata ai fini della gravità dell’inadempimento tenendo conto del mancato svolgimento dell’attività commerciale nel periodo di chiusura totale della stessa in base alle misure imposte dal Governo, ma – nel rispetto […]

Read More &#8594

Covid-19: il lockdown non attribuisce al conduttore il diritto di sospendere il pagamento dei canoni

Nel caso di sospensione delle attività imprenditoriali a causa dell’emergenza pandemica Covid-19 (ristorazione, piscine e impianti sportivi, ecc.), la morososità del conduttore va sì valutata ai fini della gravità dell’inadempimento tenendo conto del mancato svolgimento dell’attività commerciale nel periodo di chiusura totale della stessa in base alle misure imposte dal Governo, ma – nel rispetto […]

Read More &#8594

Responsabilità medica: l’onere della prova a carico delle parti

Nel giudizio avente ad oggetto l’accertamento della responsabilità del medico chirurgo per l’infelice esito di un intervento chirurgico, l’onere della prova si riparte tra attore e convenuto a seconda della natura dell’intervento effettuato, e precisamente: a) nel caso di intervento di difficile esecuzione, il medico ha l’onere di provare soltanto la natura complessa dell’operazione, mentre […]

Read More &#8594

I presupposti del c.d. abuso del diritto

Si ha abuso del diritto quando il titolare di un diritto soggettivo, pur in assenza di divieti formali, lo eserciti con modalità non necessarie ed irrispettose del dovere di correttezza e buona fede, causando uno sproporzionato ed ingiustificato sacrificio della controparte contrattuale, ed al fine di conseguire risultati diversi ed ulteriori rispetto a quelli per […]

Read More &#8594