La detrazione dell’IVA erroneamente corrisposta

In tema di Iva, ai sensi dell’art. 19 del D.P.R. n. 633/1972, ed in conformità all’art. 17 della VI direttiva (ora art. 167 ss. della Direttiva n. 2006/112/CE), non è ammessa in ogni caso la detrazione dell’imposta pagata “a monte” per l’acquisto o l’importazione di beni o per conseguire la prestazione di servizi necessari all’impresa, […]

Read More &#8594

Detrazione I.V.A. e fatture emesse per operazioni soggettivamente od oggettivamente inesistenti

Con riferimento al caso dell’imprenditore cui sia contestato di avere utilizzato, ai fini della detrazione dell’IVA, fatture emesse per operazioni soggettivamente od oggettivamente inesistenti, il diritto alla detrazione va escluso nelle ipotesi in cui il contribuente, al momento in cui acquistò il bene od il servizio, pur senza essere tenuto ad operare specifici e dettagliati […]

Read More &#8594

IRAP: la plusvalenza da cessione di bene in leasing ha carattere straordinario

Nel caso di cessione di bene acquisito mediante leasing “traslativo” (leasing finalizzato cioè alla cessione del bene per cui i canoni comprendono anche una quota del prezzo complessivo che quindi non coincide con quello, di solito simbolico, di riscatto) l’eventuale plusvalenza che si realizza ha carattere straordinario e perciò sfugge alla tassazione ai fini IRAP. […]

Read More &#8594