IMU e locazione finanziaria: quando muta il soggetto passivo

L’art. 9 del d.lgs. n. 23 del 2011 va inteso nel senso che, nel caso di locazione finanziaria di un immobile, soggetto passivo del tributo è il conduttore, ma se il contratto viene risolto, soggetto passivo del tributo dal momento della risoluzione torma a essere il proprietario-locatore indipendentemente dalla riconsegna del bene per cui vanno disattese le istruzioni del MEF al modello di dichiarazione IMU – in quanto una fonte regolamentare non può derogare a una disposizione avente forza di legge – secondo le quali la soggettività passiva dell’imposta torna in capo al proprietario-locatore al momento non della (...)

Contenuti riservati agli utenti registrati. Effettuare il login

Tributario

Related Articles

0 Comment