La determinazione della competenza per territorio nel caso di obbligo di consegnare un macchinario industriale da montare e collaudare

In tema di determinazione della competenza per territorio, il luogo di adempimento dell’obbligo di consegnare un macchinario industriale da montare e collaudare va ravvisato nel domicilio del compratore nell’ipotesi in cui le parti abbiano previsto che il venditore compia il montaggio ed il collaudo nello stabilimento del compratore medesimo. Tribunale di Modena (Cortelloni), sentenza n. […]

Read More &#8594

Pignoramento presso terzi: il credito da assegnare non deve essere attuale, né liquido o esigibile

Oggetto della espropriazione forzata è una situazione giuridica di vantaggio attiva dell’esecutato, quindi l’espropriazione presso terzi può avvenire per crediti suscettibili di una capacità satisfattiva successiva che al momento dell’assegnazione sia concretamente prospettabile (crediti condizionati, eventuali, sottoposti a termine), purché riconducibili ad un rapporto giuridico identificato ed esistente. D’altronde l’assegnazione di cui all’art. 552 cpc […]

Read More &#8594

L’incompetenza del giudice dell’esecuzione va eccepita tempestivamente, con l’opposizione

Poiché la disciplina dinamica della competenza del giudice dell’esecuzione non può discostarsi dalle norme dell’art. 38 cpc, dovendo la disciplina dinamica della competenza soggiacere a regole similari, l’eccezione va sollevata nell’atto introduttivo dell’opposizione. D’altronde, se l’atto con cui il giudice afferma (esplicitamente o implicitamente) la propria competenza può solo essere revocato o impugnato ex art. […]

Read More &#8594

Mediazione obbligatoria: l’eccezione di improcedibilità è compatibile con una domanda riconvenzionale?

La proposizione di domanda riconvenzionale non comporta (implicita) rinuncia all’eventuale eccezione di improcedibilità della domanda (nella specie, per mancato esperimento del procedimento di mediazione obbligatoria ex D.Lgs. n. 28/2010), giacché la domanda stessa deve sempre intendersi subordinata alle eccezioni di rito, che il giudice è tenuto a decidere prioritariamente (art. 276 cpc co. 2). Tribunale […]

Read More &#8594