Disconoscimento di scrittura privata: sull’istanza di verificazione decide il tribunale in composizione collegiale?

In tema di disconoscimento di scrittura privata, quando l’incidente di verificazione insorge davanti al Tribunale in composizione monocratica, è quest’ultimo che deve pronunciarsi, non ricorrendo una delle ipotesi tassative per le quali l’art. 50 bis cpc stabilisce la riserva di collegialità. Tribunale di Modena (Bolondi), sentenza n. 1256 del 14 settembre 2021

Read More &#8594

Opposizione a decreto ingiuntivo: la tardiva costituzione in giudizio dell’opponente

Nel giudizio d’opposizione a decreto ingiuntivo, la tardiva costituzione dell’opponente deve essere equiparata alla sua mancata costituzione e comporta, indipendentemente dalla circostanza che l’opposto si sia costituito nel suo termine, l’improcedibilità dell’opposizione (con conseguente definitività del decreto opposto), ferma la riproponibilità dell’opposizione seguita dalla rituale costituzione in giudizio dell’ingiunto ove sia ancora pendente il termine […]

Read More &#8594

All’affitto di azienda si applica il principio di responsabilità previsto per il trasferimento d’azienda?

Il contratto di affitto di azienda (art. 2562 cc) è fattispecie diversa dal trasferimento d’azienda disciplinato dall’art. 2560 cc, sicché ad esso non è applicabile, nemmeno in via analogica, il regime del secondo comma della norma menzionata, in ordine alla responsabilità per i debiti dell’azienda ceduta. Tribunale di Modena (Pagliani), sentenza n. 1503 del 15 […]

Read More &#8594

Mutuo: i presupposti della speciale autotutela del credito

Chi ha promesso di dare a mutuo può rifiutare l’adempimento della propria obbligazione, se le condizioni patrimoniali dell’altro contraente sono divenute tali da rendere notevolmente difficile la restituzione, e non gli sono offerte idonee garanzie (art. 1822 cc). Tale speciale autotutela del credito non richiede, come nell’art. 1461 cc, il pericolo nel conseguimento della controprestazione, […]

Read More &#8594