Compravendita immobiliare: il notaio ha l’obbligo di fare le visure degli ultimi 20 anni

L’obbligo del notaio rogante di eseguire le verifiche nei registri immobiliari e catastali sulla libertà del bene riguarda anche le eventuali iscrizioni e trascrizioni effettuate prima dell’acquisto da parte dei danti causa, non potendo il notaio fare affidamento sulle verifiche presumibilmente eseguite dal precedente notaio. In via generale, il notaio, nell’eseguire le suddette verifiche, deve […]

Read More &#8594

Offerta formale: caratteristiche e natura

L’offerta non formale – atto giuridico in senso stretto, non negoziale e recettizio – deve consistere nella manifestazione concreta di una seria volontà di pronto ed esatto adempimento, con l’effettiva introduzione dell’oggetto della prestazione dovuta nella sfera di disponibilità del creditore, nei luoghi indicati dall’art. 1182 cc e nella comunicazione di tale fatto al creditore […]

Read More &#8594

I presupposti per la decadenza dal beneficio del termine

Lo stato di insolvenza, cui fa riferimento l’art. 1186 cc ai fini della decadenza del debitore dal beneficio del termine, è costituito da una situazione di dissesto economico, sia pure temporaneo, in cui il debitore venga a trovarsi, la quale renda verosimile l’impossibilità da parte di quest’ultimo di soddisfare regolarmente le proprie obbligazioni. Tale stato […]

Read More &#8594

La dimenticanza rientra nel concetto di colpa

Il fatto di dimenticanza rientra nel concetto di colpa, quale comportamento negligente o trascurato che dir si voglia; anche l’errore, in ipotesi fonte di dimenticanza, integra la colpa, per non essere stata usata la ordinaria diligenza, con la verifica tempestiva della scadenza dell’obbligo, che avrebbe impedito di cadere nell’errore. Tribunale di Modena (Rovatti), sentenza n. […]

Read More &#8594