Fallimento: esclusa la compensazione in favore del socio che abbia omesso il versamento in tutto o in parte del capitale sociale

Deve escludersi la compensazione ex art. 56 Legge Fall. in favore del socio che abbia omesso il versamento in tutto o in parte del capitale sociale e dei decimi prescritti ex art. 2329 cc poiché i conferimenti iniziali costituiscono il patrimonio sociale e la garanzia generica nei confronti di tutti i creditori sociali, mentre in […]

Read More &#8594

Opposizione a decreto ingiuntivo: la ripartizione dell’onere probatorio tra le parti

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo spetta all’opposto, nella sua qualità di creditore ed attore in senso sostanziale, fornire la prova dell’an e del quantum del credito azionato in via monitoria, gravando sull’opponente, nella sua qualità di debitore e convenuto, provare l’esistenza di fatti impeditivi, estintivi o modificativi del diritto vantato dalla controparte. Tribunale […]

Read More &#8594

Divisione giudiziale e scioglimento della comunione: il concetto di comoda divisibilità di un immobile

In tema di divisione ereditaria, il giudice, ai sensi dell’art. 720 cc, può attribuire, per l’intero, un bene non comodamente divisibile, non solo nella porzione del coerede con quota maggiore, ma anche nelle porzioni di più coeredi che tendano a rimanere in comunione, come titolari della maggioranza delle quote. Peraltro, il concetto di comoda divisibilità […]

Read More &#8594