Gli interessi moratori pattuiti convenzionalmente rilevano ai fini della valutazione di usurarietà del contratto quale superamento del tasso soglia?


Gli interessi corrispettivi e quelli moratori non sono tra loro cumulabili in considerazione della diversa natura di tali categorie di interessi, di talché la valutazione in termini di usurarietà del contratto deve essere effettuata con esclusivo riguardo agli oneri che costituiscono remunerazione della messa a disposizione del capitale, mentre gli interessi mor [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(03) Capo III - Dell'inadempimento delle obbligazioni (artt. 1218-1229 cc), (05) Capo V - Degli effetti del contratto (artt. 1372-1386 cc), (07) Capo VII - Di alcune specie di obbligazioni (artt. 1277-1320 cc), (15) Capo XV - Del mutuo (artt. 1813-1822 cc), (16) Capo XVI - Del conto corrente (artt. 1823-1833 cc), (17) Capo XVII - Dei contratti bancari (artt. 1834-1860 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment