Davanti al GdP è possibile costituirsi in giudizio inviando l’atto alla PEC istituzionale della Cancelleria?

Il deposito degli atti dinanzi gli uffici del Giudice di pace non può avvenire mediante posta elettronica certificata giacchè dinanzi a tale giudice non è ancora efficace la disciplina del processo telematico, con conseguente invalidità (insanabile) di tali depositi (Nella specie, trattavasi di costituzione in giudizio della PA opposta, inviata a mezzo PEC all’indirizzo istituzionale del Giudice di Pace di Modena. In applicazione del principio di cui in massima, il tribunale in sede di appello ha dichiarato l’invalidità di detta costituzione e la conseguente inutilizzabilità della documentazione ivi prodotta). (...)

Contenuti riservati agli utenti registrati. Effettuare il login

(03) Capo III - Disposizioni speciali per il procedimento davanti al giudice di pace (artt. 316-322 cpc), L. n. 53 del 1994 (Notifiche in proprio), Preferiti

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.