Il divieto di imputare il deposito cauzionale ai canoni di locazione


Il divieto convenzionale di imputare il deposito cauzionale ai canoni di locazione è stabilito nell’interesse del locatore di preservare la garanzia liquida prestata dal conduttore al momento della conclusione del contratto; non impedisce, quindi, al proprietario di compensare il proprio credito con il controcredito restitutorio del conduttore moroso. [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(06) Capo VI - Della locazione (artt. 1571-1654 cc), L. n. 392 del 1978 (Legge Equo Canone), Preferiti

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.