Contratto preliminare e successivo rogito: deve ritenersi essenziale il termine per la stipula del definitivo se collegato alla scadenza della preautorizzazione del mutuo e del prefinanziamento?


Nei contratti preliminari di compravendita, il termine fissato per la stipula del contratto definitivo non ha normalmente carattere essenziale (art. 1457 cc), a meno che non risulti esplicitamente o, comunque, inequivocabilmente da fatti concludenti (art. 1362 cc e ss.), la volontà di considerare definitivamente perduta, per una o entrambe le parti, l’utilità [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(04) Capo IV - Dell'interpretazione del contratto (artt. 1362-1371 cc), (14) Capo XIV - Della risoluzione del contratto (artt. 1453-1469 cc), (15) Capo XV - Del mutuo (artt. 1813-1822 cc), Preferiti

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.