Responsabilità solidale ex art. 38, co. 2, cod. civ. – onere della prova sul contribuente – sussiste.

Il presidente dell’associazione, il quale ne abbia in concreto la rappresentanza presso i terzi (nella specie firmando, quale rappresentante dell’ente, dei contratti di comodato, nonché disponendo dei poteri di firma sul conto corrente bancario dell’associazione), risponde solidalmente ex art. 38 cc co. 2, tanto per le sanzioni pecuniarie quanto per il tributo non corrisposto dall’ente. […]

Read More &#8594

Notificazioni – cittadino iscritto all’AIRE – deposito presso la casa comunale – presupposto – non sussiste – nullità della notificazione.

È nulla la notificazione verso un cittadino iscritto all’AIRE eseguita mediante deposito presso la casa comunale ex art. 60 D.P.R. n. 600/1973, se il messo notificante, prima di procedere con tale deposito, non ha atteso di conoscere l’esito della spedizione della raccomandata internazionale relativa all’atto impositivo. In effetti, l’equiparazione della conoscenza formale dell’atto notificato a […]

Read More &#8594

Agevolazioni – associazione sportiva dilettantistica – inattendibilità della contabilità – decadenza dall’agevolazione.

L’inattendibilità della contabilità tenuta dall’associazione sportiva dilettantistica implica la decadenza dai regimi agevolativi previsti dall’art. 148 TUIR e dalla L. n. 398/1991. Commissione Tributaria Provinciale di Modena, sez. III (pres. Mottola, rel. Previdi), sentenza n. 247 del 17 maggio 2019 NOTA: In arg. cfr. pure Cass. n. 1602/2019.

Read More &#8594

IRPEF – presunzione di distribuzione di utili extracontabili – costi societari esistenti ma non inerenti – infondatezza dell’accertamento.

La registrazione di costi inesistenti ovvero di ricavi non contabilizzati è il presupposto per l’applicazione della presunzione di distribuzione di utili extracontabili da parte di società di capitali a ristretta base sociale. Quando l’Agenzia delle entrate recupera a tassazione in capo alla società dei costi perché li ritiene non inerenti, la citata presunzione non può […]

Read More &#8594

Agevolazioni fiscali – C.d. bonus garage – Spettanza – Condizione necessaria – Fattura ditta costruttrice.

La detrazione avente a oggetto la spesa di costruzione di un box pertinenziale all’abitazione principale può essere fruita solo producendo la fattura della ditta costruttrice dato che l’art. 35, comma 19, del decreto che ha modificato la disciplina delle agevolazioni in materia di ristrutturazioni edilizie, ha inserito nell’art. l della L. n. 266/2005, il comma […]

Read More &#8594