Anatocismo: la prescrizione del diritto alla ripetizione delle somme decorre dalla chiusura del conto

L’azione di ripetizione di indebito, proposta dal cliente di una banca, il quale lamenti la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi anatocistici maturati con riguardo ad un contratto di apertura di credito bancario regolato in conto corrente, è soggetta all’ordinaria prescrizione decennale, la quale decorre dalla data di estinzione del saldo di chiusura del […]

Read More &#8594

Eccezione di compensazione e domande di pagamento contro il fallimento

Ai fini dell’art. 56 Legge Fall. non ha rilevanza la distinzione tra compensazione propria e impropria: le relative eccezioni possono essere indifferentemente sollevate in giudizio ordinario, esclusa soltanto condanna per l’eccedenza. Tribunale di Modena (Rovatti), sentenza n. 256 del 6 febbraio 2012 NOTA: In senso conforme, Tribunale di Modena (Cifarelli), sentenza n. 786 del 12 […]

Read More &#8594

Risarcibile come perdita di chance la compromissione del talento sportivo

Il danno patrimoniale da perdita di “chance” è un danno futuro, consistente non nella perdita di un vantaggio economico, ma nella perdita della mera possibilita’ di conseguirlo, secondo una valutazione “ex ante” da ricondursi diacronicamente, al momento in cui il comportamento illecito ha inciso su tale possibilità in termini di conseguenza dannosa potenziale (Nella specie, […]

Read More &#8594