Responsabilità dell’avvocato per omesso deposito di un documento nei termini: al cliente incombe provare che, senza il colpevole inadempimento del professionista, l’esito della causa sarebbe stato favorevole

Attesa la natura delle scienze giuridiche, la responsabilità del legale non può affermarsi per il solo fatto del suo non corretto adempimento dell’attività professionale, ma è necessaria la verifica se l’evento produttivo del pregiudizio lamentato dal cliente sia riconducibile alla sua condotta professionale, se un danno vi sia stato effettivamente ed, infine, se, ove questi […]

Read More &#8594

L’eccezione di incompetenza territoriale dev’essere completa (a pena di inammissibilità)

Nelle cause relative a diritti di obbligazione, l’eccezione di incompetenza per territorio deve essere sollevata sotto tutti i profili ipotizzabili e previsti dagli art. 18 cpc, art. 19 cpc e art. 20 cpc, poiché altrimenti la competenza del Giudice adito resta definitivamente fissata (Nel caso di specie, non era stat contestato il criterio facoltativo di […]

Read More &#8594

La cessione del credito in luogo dell’adempimento

L’art. 1198 cc prevede come effetto tipico della cessione di credito in luogo dell’adempimento (un’ipotesi di datio in solutum) che l’obbligazione originaria si estingua con la riscossione del credito: la fattispecie costituisce un caso di cessione pro solvendo ex lege, in deroga alla disciplina sulla cessione del credito (ove la garanzia della solvenza va espressamente […]

Read More &#8594