Il valore probatorio del modulo CID

La dichiarazione confessoria contenuta nel modello di constatazione amichevole dell’incidente (cosiddetto Cid) debitamente compilato vale come indizio liberamente apprezzabile in ordine alla dinamica del sinistro. Tribunale di Modena (Pagliani), sentenza n. 1421 del 29 settembre 2008

Read More &#8594

La rilevanza semi-probatoria della contumacia

La contumacia del convenuto, valutato ogni altro elemento di prova, pur non integrando gli estremi di una “non contestazione” è tuttavia sintomo evidente – ed a ciò valutabile – di completo disinteresse alla causa, atteggiamento questo maggiormente compatibile con il sostanziale riconoscimento delle ragioni creditorie piuttosto che con una contestazione di esse. Tribunale di Modena […]

Read More &#8594