L’attività degli arbitri rituali ha natura giurisdizionale

L’attività degli arbitri rituali, anche alla stregua della disciplina complessivamente ricavabile dalla L. n. 5/1994 e dal D.Lgs. n. 40/2006, ha natura giurisdizionale e sostitutiva della funzione del giudice ordinario, sicché lo stabilire se una controversia spetti alla cognizione dei primi o del secondo si configura come questione di competenza. Tribunale di Modena (Cifarelli), sentenza […]

Read More &#8594

I casi di legittimazione processuale del fallito

La dichiarazione di fallimento, pur non sottraendo al fallito la titolarità dei rapporti patrimoniali compresi nel fallimento, comporta la perdita della capacità di stare in giudizio nelle relative controversie, spettando la legittimazione processuale esclusivamente al curatore; a questa regola, enunciata dall’art. 43 del R.D. n. 267/1942, fanno eccezione soltanto l’ipotesi in cui il fallito agisca […]

Read More &#8594

[Riforma Cartabia] Come cambia l’art. 80 cpc

Codice di procedura civile ➡️ Libro primo – Disposizioni generali ➡️ Titolo III – Delle parti e dei difensori ➡️ Capo I – Delle parti ➡️ Articolo 80 Vecchio testo Art. 80. Provvedimento di nomina del curatore speciale. L’istanza per la nomina del curatore speciale si propone al giudice di pace [, al pretore] o […]

Read More &#8594

[Riforma Cartabia] Come cambia l’art. 78 cpc

Codice di procedura civile ➡️ Libro primo – Disposizioni generali ➡️ Titolo III – Delle parti e dei difensori ➡️ Capo I – Delle parti ➡️ Articolo 78 Vecchio testo Art. 78. Curatore speciale. Se manca la persona a cui spetta la rappresentanza o l’assistenza, o vi sono ragioni di urgenza, può essere nominato all’incapace, […]

Read More &#8594