L’accordo in opposizione allo stato passivo tra opponente e curatela fallimentare non vale in alcun modo a vincolare la decisione del tribunale in merito all’ammissione al passivo

Contenuti riservati agli utenti registrati. Effettuare il login

(02) Capo II - Dei privilegi (artt. 2745-2783 ter cc), (25) Capo XXV - Della transazione (artt. 1965-1976 cc), R.D. n. 267 del 1942 (Legge Fallimentare)

Related Articles

0 Comment