La CTU esplorativa, ovvero preordinata alla ricerca di elementi e fatti non provati


La consulenza tecnica d’ufficio costituisce un mezzo di ausilio per il giudice, volto alla più approfondita conoscenza dei fatti già provati dalle parti, la cui interpretazione richiede nozioni tecnico-scientifiche, e non un mezzo di soccorso volto a sopperire all’inerzia delle parti. Ne consegue che, qualora la consulenza d’ufficio sia richie [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Dell'introduzione della causa (artt. 163-174 cpc), (03) Capo III - Del consulente tecnico, del custode e degli altri ausiliari del giudice (artt. 61-68 cpc), (04) Titolo IV - La magistratura (artt. 101-113 Cost.), Preferiti

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.