Le spese dell’ATP vanno liquidate insieme alle altre spese del successivo giudizio di merito

Le spese dell’accertamento tecnico preventivo, quali sono i compensi del difensore e dei consulenti (d’ufficio e di parte) non costituiscono un danno risarcibile, bensì esborsi anteriori legati al giudizio da «un nesso di pertinenza e rilevanza» e da quantificare in un «unico contesto» ex art. 91 cpc e art. 92 c.p.c. unitamente alle altre spese […]

Read More &#8594

Procedimento sommario di cognizione: l’ordinanza conclusiva del giudizio va impugnata in Corte (non reclamata al collegio del Tribunale)

In tema di procedimento sommario di cognizione, l’art. 704 quater cpc disciplina un mezzo di impugnazione che ha natura di appello (e non di reclamo cautelare), la cui mancata proposizione comporta il passaggio in giudicato dell’ordinanza emessa ex art. 702 bis cpc, prefigurando un procedimento con pienezza sia di cognizione (come in primo grado) che […]

Read More &#8594

[SS.UU.] Procedimento sommario di cognizione e dies a quo del termine per l’impugnazione della relativa ordinanza

Il termine (di trenta giorni) di impugnazione dell’ordinanza ai sensi dell’art. 702 quater cpc decorre, per la parte costituita nelle controversie regolate dal rito sommario, dalla sua comunicazione o notificazione e non dal giorno in cui essa sia stata eventualmente pronunciata e letta in udienza, secondo la previsione dell’art. 281 sexies cpc. In mancanza delle […]

Read More &#8594