[SS.UU.] È revocabile il pagamento di un credito assistito da garanzia reale?

Il pagamento eseguito dal debitore, successivamente fallito, nel periodo sospetto, così come determinato nell’art. 67, secondo comma, Legge Fall., ove si accerti la scientia decoctionis del creditore, è sempre revocabile anche se effettuato in adempimento di un credito assistito da garanzia reale ed anche se l’importo versato deriva dalla vendita del bene oggetto di pegno. […]

Read More &#8594

Costituzione in pegno di quote di partecipazione a fondi comuni in assenza dei requisiti ex art 45 reg Consob 11768/1998

Le quote di partecipazione a fondi comuni di investimento devono esser qualificaste come strumenti finanziari la cui natura è pacificamente quella di titoli di credito. Talchè, in assenza di un certificato individuale, autonomo e separato, le quote devono ritenersi un mero diritto di credito e non già un titolo di credito, nei confronti del fondo […]

Read More &#8594

Il pegno di crediti futuri

In tema di pegno a garanzia di crediti, il principio di accessorietà desumibile dall’art. 2784 cc comporta la nullità per difetto di causa dell’atto costitutivo della prelazione stipulato in relazione ad un credito non ancora esistente, ma non esclude, in applicazione analogica dell’art. 2852 cc, l’ammissibilità della costituzione della garanzia a favore di crediti condizionali […]

Read More &#8594

Il pegno di titoli alla banca

La costituzione in pegno, a garanzia dell’apertura di credito bancario, di titoli acquistati Con l’utilizzazione dell’apertura di credito garantita non rappresenta un abuso al di fuori della funzione strumentale tipica del pegno, dato che il danaro con cui i titoli sono stati acquistati costituisce un’entità diversa da questi ultimi e considerato che le ragioni che […]

Read More &#8594