Furto di bene sottoposto a sequestro penale: quid juris?

Il custode di beni sequestrati in sede penale opera esclusivamente per il giudice al cui controllo è sottoposto come suo ausiliario: ciò comporta l’assenza di un rapporto privatistico con i titolari delle res, ma non esclude che il custode possa rispondere nei loro confronti a titolo di responsabilità aquiliana per i danni cagionati dall’inosservanza dei […]

Read More &#8594

La prova liberatoria a carico del depositario

Coordinando gli art. 1768 cc e art. 1780 cc con gli art. 1176 cc e art. 1218 cc, ne risulta il principio di diritto per cui il depositario è esente da responsabilità se prova che l’inadempimento è dipeso da causa a sé non imputabile, la quale tuttavia non assume necessariamente i caratteri del caso fortuito […]

Read More &#8594