Chi chiede l’operatività della caparra confirmatoria può domandare un maggior danno da inadempimento?

La parte che recede dal contratto per l’inadempimento della controparte e chiede il doppio della caparra versata ex art. 1385 cc co. 2 accetta il pagamento a titolo di integrale risarcimento del danno da inadempimento e non può, quindi, pretendere ulteriori e maggiori danni ex art. 1453 cc. Tribunale di Modena (Grandi), sentenza n. 325 […]

Read More &#8594

Covid-19: la clausola risolutiva espressa sulla morosità del conduttore può costituire abuso del diritto anche con riferimento alle attività commerciali non impedite dalle misure di contenimento

La sospensione delle attività imprenditoriali a causa dell’emergenza pandemica Covid-19 (ristorazione, piscine e impianti sportivi, ecc.) comporta l’impossibilità, totale o parziale, per i conduttori di destinare il bene al godimento sottinteso dal contratto di locazione, con conseguente applicabilità dell’art. 91 del c.d. decreto Cura Italia – D.L. n. 18/2020, secondo cui il rispetto delle misure […]

Read More &#8594