Rito del lavoro e domanda riconvenzionale


Anche alla stregua di quanto affermato dalla Corte costituzionale con la sentenza n. 13 del 1977 (e con le successive ordinanze nn. 36 e 64 del 1978), nel rito dei lavoro, l’attore convenuto in via riconvenzionale ha – con riferimento alla nuova udienza fissata nei modi previsti dall’art. 418 cpc – gli stessi poteri (ed incorre nelle stesse preclusioni) [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Del giudice (artt. 1-56 cpc), (01) Capo I - Delle controversie individuali di lavoro (artt. 409-441 cpc), (02) Capo II - Delle controversie in materia di previdenza e di assistenza obbligatoria (artt. 442-473 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment