Preliminare d’acquisto: la successiva svalutazione del bene giustifica la riduzione giudiziale del prezzo?


Nella loro autonomia, le parti solo libere di stabilire il prezzo di vendita di ogni bene in maniera del tutto indipendente dal suo effettivo valore. Infatti, l’ordinamento interviene soltanto nel caso in cui tale discrasia sia frutto di patologia genetica, in tal caso assegnando alle parti specifici rimedi (vedi art. 1447 cc, art. 1490 cc e ss.). A parte i rim [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Della vendita (artt. 1470-1547 cc), (13) Capo XIII - Della rescissione del contratto (artt. 1447-1452 cc), Preferiti

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.