L’imputazione di pagamento nel caso di assegno o cambiale


Una volta provato un pagamento avente efficacia estintiva, ossia riconducibile ad un determinato credito, il creditore che ne contro-deduca l’imputazione ad un credito diverso, ha l’onere di provare la sua eccezione. Questo principio non può essere applicato ove l’eccezione di estinzione per adempimento si fondi sulla produzione di assegni o cambiali: solo a [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(02) Capo II - Dell'adempimento delle obbligazioni (artt. 1176-1217 cc), R.D. n. 1669 del 1933 (Legge Cambiaria), R.D. n. 1736 del 1933 (Legge Assegno)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.