L’avulsione di un dente integra l’aggravante di cui all’art. 583 comma 1 n. 2) c.p.


Quanto all’indebolimento permanente di un organo o di un senso, l’avulsione di due denti basta per ritenere sussistente anche tale aggravante. Invero, sul punto, la giurisprudenza è granitica nell’affermare che “anche una menomazione minima, purché apprezzabile, di un organo integra l’aggravante di cui all’art. 583, comma primo, [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

Penale

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.