La concreta possibilità per l’utente danneggiato di percepire o prevedere con l’ordinaria diligenza la situazione di pericolo occulto vale ad escludere la configurabilità dell’insidia


Il custode della cosa o della strada risponde dei danni sempre che si accerti la concreta possibilità per l’utente danneggiato di percepire o prevedere con l’ordinaria diligenza la situazione di pericolo. Tri [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(09) Titolo IX - Dei fatti illeciti (artt. 2043-2059 cc)

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.