Esclusa l’imprevedibilità dell’insidia collocata in una strada giornalmente frequentata dal danneggiato


L’attrice non poteva ignorare l’esistenza del supposto pericolo (ammesso poi che in concreto lo stesso vi fosse), dal momento che lo stesso era in tesi collocato nella medesima strada ove ella abitava e che giornalmente frequentava. Cosicché l’utente della strada aveva la concreta possibilità di percepire, usando l’ordinaria diligenza, la s [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(09) Titolo IX - Dei fatti illeciti (artt. 2043-2059 cc)

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.