Interessi successivi, il ritardo nel pagamento della somma spettante al creditore ammesso non gli attribuisce il diritto di percepire gli interessi compensativi o moratori per il periodo compreso tra la data di esecutività del piano ed il pagamento

Contenuti riservati agli utenti registrati. Effettuare il login

(07) Capo VII - Di alcune specie di obbligazioni (artt. 1277-1320 cc), R.D. n. 267 del 1942 (Legge Fallimentare)

Related Articles

0 Comment