Inadempimento dell’appalto: domanda di risarcimento o di eliminazione dei vizi?


In tema di appalto, ai sensi dell’art. 1668 cc l’azione del committente per il risarcimento dei danni derivanti dai vizi dell’opera appaltata si aggiunge, nel caso di colpa dell’appaltatore, all’azione diretta alla eliminazione dei vizi a spese dell’appaltatore o a quella di riduzione del prezzo; infatti, tale azione riguarda il r [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(03) Capo III - Dell'inadempimento delle obbligazioni (artt. 1218-1229 cc), (07) Capo VII - Dell'appalto (artt. 1655-1677 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment