Il credito di imposta non è vanificato dalla mancata indicazione in dichiarazione

Anche se il contribuente non osserva le istruzioni per la compilazione della dichiarazione dei redditi – che nel caso ne prevedevano l’indicazione nella dichiarazione stessa – il credito di imposta è ugualmente utilizzabile dato che la violazione di prescrizioni contenute in atti amministrativi, quali sono gli atti che disciplinano le modalità di compilazione della dichiarazione dei redditi, non può recare quale conseguenza la negazione di diritti definiti da atti di normazione primari (...)

Contenuti riservati agli utenti registrati. Effettuare il login

Tributario

Related Articles

0 Comment