Detrazione I.V.A. e fatture emesse per operazioni soggettivamente od oggettivamente inesistenti


Con riferimento al caso dell’imprenditore cui sia contestato di avere utilizzato, ai fini della detrazione dell’IVA, fatture emesse per operazioni soggettivamente od oggettivamente inesistenti, il diritto alla detrazione va escluso nelle ipotesi in cui il contribuente, al momento in cui acquistò il bene od il servizio, pur senza essere tenuto ad operare specif [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

Tributario

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment