L’eccezione di incompetenza territoriale dev’essere completa (a pena di inammissibilità)

Nelle cause relative a diritti di obbligazione, l’eccezione di incompetenza per territorio deve essere sollevata sotto tutti i profili ipotizzabili e previsti dagli art. 18 cpc, art. 19 cpc e art. 20 cpc, poiché altrimenti la competenza del Giudice adito resta definitivamente fissata. Tribunale di Modena (Grandi), sentenza n. 244 del 17 febbraio 2021

Read More &#8594

Mediazione obbligatoria: l’eccezione di improcedibilità è compatibile con una domanda riconvenzionale?

La proposizione di domanda riconvenzionale non comporta (implicita) rinuncia all’eventuale eccezione di improcedibilità della domanda (nella specie, per mancato esperimento del procedimento di mediazione obbligatoria ex D.Lgs. n. 28/2010), giacché la domanda stessa deve sempre intendersi subordinata alle eccezioni di rito, che il giudice è tenuto a decidere prioritariamente (art. 276 cpc co. 2). Tribunale […]

Read More &#8594

La disciplina (non consumeristica) delle clausole vessatorie si applica solo ai contratti per adesionem e di serie privi di trattativa negoziale

L’esigenza della specifica approvazione scritta delle clausole vessatorie ex art. 1341 cc e art. 1342 cc sussiste con esclusivo riferimento ai contratti “per adesionem”, ossia soltanto per quelle strutture negoziali stabilite “a favore di colui che le ha predisposte” e destinate a regolare una serie indefinita di rapporti, mentre non possono ritenersi tali i contratti […]

Read More &#8594