Sinistri stradali: la presunzione di colpa ex art. 2054 cc non opera in mancanza di scontro tra i veicoli

Il principio della presunzione di uguale concorso di colpa, previsto dall’art. 2054 cc co. 2, è applicabile soltanto in ipotesi di scontro tra i veicoli e non quando sia mancata la collisione tra gli stessi, giacché il tenore della norma esclude la possibilità di estensione del concetto di scontro. Tribunale di Modena (Pagliani), sentenza n. […]

Read More &#8594

La figura del danno morale NON è superata

Il danno morale appartiene ad una categoria autonoma e distinta dal danno biologico, entro l’ampio genere del pregiudizio non patrimoniale; il profilo morale del danno non patrimoniale è, dunque, autonomo e non può certo considerarsi scomparso “per assorbimento” all’interno dell’onnicomprensivo danno biologico tabellato. Tribunale di Modena (Pagliani), sentenza n. 1761 del 19 novembre 2012 NOTA: […]

Read More &#8594

Il danno non patrimoniale è connotato da tipicità

Il danno non patrimoniale è connotato da tipicità, poiché l’art. 2059 cc ne consente la riparazione solo nei casi determinati dalla legge (art. 185 c.p. che prevede la risarcibilità dei danni conseguenti al reato o altre leggi ordinarie in relazione alla compromissione di valori personali, come ad es. art. 2 l. 117/1998 per i danni […]

Read More &#8594

Infortuni sul lavoro: l’indennizzo dell’INAIL non preclude il risarcimento dell’ulteriore, eventuale danno

In caso di infortuni sul lavoro (anche se avvenuti in itinere), il danneggiato ha diritto ad ottenere dall’INAIL l’indennizzo del danno biologico in base ad una specifica tabella delle patologie, comprensiva degli aspetti dinamico-relazionali, secondo la seguente progressione: nessun indennizzo per menomazioni sino al 5%; indennizzo in capitale per le menomazioni dal 6% al 15%; […]

Read More &#8594