La perizia di parte che determini il t.e.g. con formule diverse dalle Istruzioni della Banca d’Italia è necessariamente viziata

La perizia di parte che determini il t.e.g. con formule che disattendano le Istruzioni della Banca d’Italia (da ritenersi quali «norme tecniche autorizzate» a integrare la legge civile e penale) è necessariamente viziata, giacché è ragionevole attendersi simmetria tra le metodologie di calcolo rispettivamente seguite per il tasso effettivo globale medio (cd. t.e.g.m.) nelle rilevazioni […]

Read More &#8594

Usura, la CMS va inclusa nel calcolo del TEG?

La Commissione di Massimo Scoperto (CMS) non deve essere inclusa nel calcolo del Tasso Effettivo Globale (TEG). Tribunale di Modena (Ticchi), sentenza n. 609 del 12 maggio 2022 NOTA:In senso conforme, per tutte, Tribunale di Modena (Cortelloni), sentenza n. 1561 del 19 settembre 2018. Contra, Tribunale di Modena (Cividali), sentenza n. 612 del 22 marzo […]

Read More &#8594

Usura e interessi moratori: il punto

In tema di usura e interessi moratori, deve ritenersi che:a) La disciplina antiusura si applica agli interessi moratori, intendendo essa sanzionare la pattuizione di interessi eccessivi convenuti al momento della stipula del contratto quale corrispettivo per la concessione del denaro, ma anche la promessa di qualsiasi somma usuraria sia dovuta in relazione al contratto concluso.b) […]

Read More &#8594

Responsabilità da cose in custodia: il danneggiato ha l’onere di comportarsi con accortezza e prudenza

Nella categoria delle cause di esclusione della responsabilità oggettiva per danno da cose in custodia (art. 2051 cc), la condotta del danneggiato che entri in interazione con queste si atteggia diversamente a seconda del grado di incidenza causale sull’evento dannoso, in applicazione – anche ufficiosa – dell’art. 1227 cc, primo comma: quanto più la situazione […]

Read More &#8594

Responsabilità medica: l’onere della prova a carico delle parti

Nel giudizio avente ad oggetto l’accertamento della responsabilità del medico chirurgo per l’infelice esito di un intervento chirurgico, l’onere della prova si riparte tra attore e convenuto a seconda della natura dell’intervento effettuato, e precisamente: a) nel caso di intervento di difficile esecuzione, il medico ha l’onere di provare soltanto la natura complessa dell’operazione, mentre […]

Read More &#8594