Assemblea condominiale e conseguenze della mancata o intempestiva comunicazione ai singoli condomini

La mancata comunicazione, a taluno dei condomini, dell’avviso di convocazione dell’assemblea condominiale, così come il mancato rispetto del termine di cinque giorni previsto dall’art. 66 disp.att.cc, comporta l’annullabilità, e non la nullità, della delibera condominiale, che se non impugnata nel termine di trenta giorni (art. 1137 cc, co. 3), decorrente per i condomini assenti dalla […]

Read More &#8594

Le voci di tariffa da non indicare in precetto

In sede di precetto sono dovuti i diritti e gli onorari di cui alla parte II della Tabella B (Processo di Esecuzione), e non anche quelli di cui alla parte I della stessa Tabella (processo di cognizione), sicché non sono ad esempio dovuti i diritti di cui alle voci 1 (posizione e archivio), 21 (consultazione […]

Read More &#8594