Società di comodo: il prezzo di acquisto di un immobile, dichiarato nell’atto di compravendita, deve presumersi veritiero


Premesso che un avviso di accertamento motivato non significa anche che sia provato, essendo diversi i presupposti di base che reggono i due concetti, in tema di società di comodo il prezzo di acquisto di un immobile, come dichiarato nell’atto di compravendita, deve ritenersi veritiero sino a che l’Ufficio non fornisca la rigorosa prova contraria non essendo a [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

Tributario

Related Articles

0 Comment