L’indubbia identità tra credito azionato e quello la cui riscossione forma oggetto del mandato, permette al creditor creditoris di riscuotere dal terzo un credito vantato dal mandante, anche senza la spendita del nome di quest’ultimo


Colui il quale abbia ricevuto dal proprio debitore un mandato con rappresentanza, al fine di riscuotere un credito vantato dal mandante verso terzi, e soddisfarsi sul ricavato, è legittimato a chiedere un decreto ingiuntivo nei confronti del “debitor debitoris”, a nulla rilevando che non abbia formalmente speso il nome di quest’ultimo, quando non [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(09) Capo IX - Del mandato (artt. 1703-1741 cc)

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.