Lavoro all’aperto: l’accertamento analitico induttivo deve tenere conto della variabilità meteorologica


In caso di accertamento analitico-induttivo, al fine di determinare le ore lavorate da un’impresa che svolge la sua attività all’aperto (nella specie: movimento terra), occorre tenere conto della variabilità meteorologica perché nel corso di un anno non sempre il tempo consente il lavoro all’aperto di talchè è ragionevole un abbattimento del 5% rispetto a [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

Tributario

Related Articles

0 Comment