La separazione delle cause relative a diverse pretese ha natura discrezionale


Nel caso in cui le parti in causa avanzino opposte pretese creditorie fondate sullo stesso titolo o scaturenti da rapporti diversi, la facoltà del giudice di merito, ai sensi degli art. 103 cpc, art. 104 cpc e art. 279 cpc, di separare le cause relative a diverse pretese e, quindi, di statuire su una o talune di esse e di rimettere al prosieguo, all’esito [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(03 a) Capo III - Della decisione della causa (artt. 275-281 cpc), (04) Titolo IV - Dell'esercizio dell'azione (artt. 99-111 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.