La denuncia di successione comporta accettazione tacita d’eredità?


La dichiarazione di successione è un semplice adempimento di natura fiscale, posto a carico del chiamato all’eredità (art. 28 co. 2 D.Lgs. 346/1990) in sé non decisivo al fine di ritenere provata (e documentata) l’accettazione tacita dell’eredità (art. 474 cc), in quanto non idoneo ad esprimere in modo certo l’intenzione univoca di assunzione dell [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Della successione dei parenti (artt. 565-580 cc), (05) Capo V - Dell'accettazione dell'eredità (artt. 470-511 cc), Preferiti

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.