La c.d. compensazione impropria (o contabile, o atecnica) non è esclusa dal fatto che uno dei crediti abbia natura risarcitoria


La regola posta dall’art. 1243 cc – che subordina la compensazione giudiziale alla facile e pronta liquidazione del contro debito opposto, diversamente dovendosi accertare questo ultimo in un separato giudizio, dettata per la compensazione in senso proprio, è inapplicabile alla compensazione cosiddetta impropria o contabile, che ricorre quando i due crediti der [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(04) Capo IV - Dei modi di estinzione delle obbligazioni diversi dell'adempimento (artt. 1230-1259 cc), (09) Titolo IX - Dei fatti illeciti (artt. 2043-2059 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.