La c.d. compensazione impropria


La compensazione impropria opera quando il debito-credito nasce da un unico rapporto, in cui l’accertamento contabile del saldo finale può essere compiuto dal giudice d’ufficio, sicché non è soggetta alle preclusioni processuali di cui all’art. 167 cpc. [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Dell'introduzione della causa (artt. 163-174 cpc), (04) Capo IV - Dei modi di estinzione delle obbligazioni diversi dell'adempimento (artt. 1230-1259 cc), Preferiti

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.