IRPEF – agevolazioni – riqualificazione energetica – comunicazione ENEA – omissione – disconoscimento o decadenza dal beneficio – esclusione – immobili locati dall’impresa – spettanza – illegittimità dell’atto impugnato.


Ai fini della detrazione delle spese di riqualificazione energetica, la comunicazione all’ENEA consiste in un adempimento meramente formale, che non riveste alcun ruolo ai fini delle attività di controllo, per cui la mancanza della stessa non comporta la decadenza dal beneficio, bensì l’applicazione della sanzione fissa ex art. 11, D.Lgs. n. 471/1997. [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

Tributario

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.